X
Cosa stai cercando?
News
Ultime News

La gestione dei crediti incagliati (unlikely to pay) è una delle incombenze più delicate che gravano oggi sul sistema bancario italiano. Se sul mercato stanno transitando ancora poche operazioni, per gli istituti sarà vitale allinearsi rapidamente alle indicazioni dell'addendum Bce. Secondo quanto risulta a MF-Milano Finanza, una soluzione di sistema potrebbe presto essere messa in campo da doBank. leggi l'articolo >>

Secondo gli analisti la crescita dei ricavi dei servicer dei crediti deteriorati (Npe) è destinata a continuare e doBank è in pole position per beneficiarne. >> leggi l'articolo >> 

BAPR cartolarizza 348,6 mln di NPL, Servicer doBank.

L'incarico di servicer è stato affidato a Italfondiario (Gruppo doBank) >> leggi l’articolo

Sono aperte le selezioni per la 7° edizione dell’Academy doBank per inserire giovani laureati in giurisprudenza come Asset Manager nel Credit Management NPL.
L’Academy doBank è un percorso di selezione e formazione professionale rivolto a giovani laureati in giurisprudenza con l’obiettivo di inserire in azienda specialisti nella gestione di portafogli NPL (Non Performing Loans).
Dal 2012 il Progetto Academy ha consentito di inserire in Azienda oltre 150 risorse.
Al termine dell’intero percorso i migliori profili saranno inseriti in doBank nelle sedi di Roma e Milano.

Per maggiori approfondimenti e per inviare la tua candidatura clicca qui >>

 doBank ha sottoscritto un accordo con le quattro Banche di sistema della Grecia, Alpha Bank, National Bank of Greece, Eurobank e Piraeus Bank per la gestione in esclusiva di un portafoglio di crediti deteriorati (Npe) di circa 1,8 miliardi di euro. Leggi il Comunicato Stampa >>